ROBERTA INVERNIZZI e ACCADEMIA HERMANS

GIANANDREA GUERRA & STEFANO MOLARDI
6 Marzo 2022
MARKKU MÄKINEN e SUNNIVA FAGERLUND
20 Marzo 2022

ROBERTA INVERNIZZI e ACCADEMIA HERMANS

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 12 Marzo 2022
16:00 - 18:00

Luogo
Arrone, Antico Convento di San Francesco

Categorie


HANDEL IN ITALIA

 

ROBERTA INVERNIZZI, soprano

ACCADEMIA HERMANS

ROSSELLA CROCE – YAYOI MASUDA, violini

ALESSANDRA MONTANI, violoncello

FABIO CIOFINI, clavicembalo e maestro di concerto

***

 

GEORGE FRIEDRICH HAENDEL

(1685 – 1759)

 

Armida abbandonata HWV 105

Cantata per soprano, 2 violini e b.c.

 

Sonata per violino e b.c. HWV 359a

Grave, Allegro, Adagio, Allegro

 

La Lucrezia: Oh numi eterni! HWV 145

Cantata per soprano e b.c.

 

Trio Sonata per 2 violini e b.c. HWV 391

Andante, Allegro, Arioso, Allegro

 

Tu fedel, tu costante HWV 171

Cantata per soprano, 2 violini e b.c.

 

 

ROBERTA INVERNIZZI Considerata una delle maggiori interpreti di musica antica a livello internazionale, ha cominciato a studiare pianoforte e contrabbasso per poi dedicarsi al canto. Si è poi specializzata in musica barocca e in quella di periodo classico. Ha cantato in molte opere liriche in Italia, Europa e Stati Uniti ed ha partecipato a oltre sessanta produzioni discografiche. L’incisione delle Cantate per il Cardinal Pamphili di Haendel le ha fatto vincere il Premio Stanley Sadie del 2007. Al Teatro alla Scala di Milano nel 1994 canta in concerto nell’ensemble Istitutioni Harmoniche con Sergio Vartolo. Per il Teatro La Fenice debutta nel 1998 in concerto con terzetti e madrigali a più voci di Antonio Lotti nella Chiesa di San Samuele con Alan Curtis (musicista). Nel gennaio 1999 è stata invitata da Gustav Leonhardt a cantare al concerto inaugurale del New York Collegium. Nel 2003 canta nei Vespri solenni per la festa dell’Assunzione di Antonio Vivaldi diretta da Rinaldo Alessandrini con Gemma Bertagnolli e Sara Mingardo nella Chiesa della Santissima Annunziata (Siena). Al Festival di Salisburgo debutta nel 2003 come Aci in Aci, Galatea e Polifemo con Il Giardino Armonico e Sonia Prina e nel 2004 è piacere ne Il trionfo del tempo e del disinganno. Per la Scala nel 2005 è Armida in Rinaldo (opera) diretta da Ottavio Dantone con la Prina al Teatro degli Arcimboldi e nel 2009 La Musica/Euridice/Eco nella prima di L’Orfeo diretta da Alessandrini con la Mingardo di cui esiste un video trasmesso da Rai 5. Per La Fenice nel 2006 è Argene ne L’Olimpiade di Baldassare Galuppi diretta da Andrea Marcon, nel 2007 Ippolita in Ercole sul Termodonte di Vivaldi diretta da Fabio Biondi e nel 2008 Cleria/Venere/Una maga in La virtù de’ strali d’Amore di Francesco Cavalli con la Bertagnolli e l’Europa Galante al Teatro Malibran. Ancora a Salisburgo canta in concerto nel 2007, nel 2011 la Messa in Do minore K 427, nel 2012 la Missa solemnis in do minore K 139 diretta da Claudio Abbado e nel 2013 Sara in Isacco figura del Redentore di Niccolò Jommelli con Carlo Lepore. Per la Fondazione Arena di Verona debutta nel 2013 come Dido in Dido and Aeneas al Teatro Ristori di Verona. Nel 2014 canta in Orlando furioso (Vivaldi) al Teatro Ponchielli di Cremona, Oriana in Amadigi di Gaula di George Frideric Handel alla Reggia di Versailles, Alcina (opera) a Brema ed il Messiah al Teatro Petruzzelli di Bari. Nel 2015 è in cartellone il 25 gennaio come Emirena in Adriano in Siria di Francesco Maria Veracini con Vivica Genaux a Valencia. Insegna canto barocco presso il Conservatorio “B. Maderna” di Cesena e al Centro di Musica Antica di Napoli.

 

L’ACCADEMIA BAROCCA WILLELM HERMANS si è costituita in associazione nell’ottobre del 2000 ed è formata da strumentisti e cantanti specializzati nell’esecuzione di musica antica con diverse opportunità di variazione a seconda del repertorio. I musicisti dell’Accademia vantano molteplici esperienze professionali sia in Italia che all’estero ed hanno avuto modo di distinguersi in Festival e Concorsi prestigiosi evidenziando spiccate doti musicali ed interpretative. Il linguaggio sviluppato dal gruppo è il risultato del giusto equilibrio tra la conoscenza della prassi esecutiva per la musica antica e l’esperienza interpretativa dei singoli strumentisti. L’Accademia Hermans ha registrato numerosi CD per diverse etichette discografiche quali Bongiovanni, Tactus, La Bottega Discantica, Brilliant Class (Olanda), Glossa (Spagna), avvalendosi della partecipazione di illustri solisti tra i quali Roberta Invernizzi, Bart Van Oort, Mauro Borgioni, Enrico Gatti, Gloria Banditelli. Svolge un’intensa attività artistica sul territorio umbro, registrando CD in luoghi storici (palazzi e chiese), organizzando festival e concerti, cura la direzione artistica dell’Hermans Festival – concerti d’organo e di musica antica – e, dalla Stagione 2010/11, è Orchestra residente del Teatro CUCINELLI a Solomeo di Corciano (PG). Si è esibita nelle migliori Stagioni musicali nazionali ed è stata invitata a suonare per Festival internazionali in U.S.A., Canada, Messico, Giappone, Finlandia, Estonia, Polonia, Danimarca, Olanda, Germania, Serbia e Russia.

 

 

Prenotazioni