”MUSICA PER DUE CORI”

”MUSICA ALLA CORTE DANESE NEL 1600 – DIMINUZIONI E PASSAGGI”
21 Agosto 2021
DANIELE FERRETTI
22 Agosto 2021

”MUSICA PER DUE CORI”

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 21 Agosto 2021
21:00 - 23:00

Luogo
Collescipoli - Collegiata di S. Maria Maggiore

Categorie


”MUSICA PER DUE CORI”

 

Markku Mäkinen, organo (W. Hermans)

Fabio Ciofini, organo (Anonimo XVII sec.)

 

Antonio Vivaldi (1678-1741)

Concerto in La maggiore ”in due cori” (arr. W. van de Pol)

(Allegro), (Adagio), (Allegro)

Georg Friedrich Händel(1685-1759)

Suite à deux Clavecins (HWV 446) 

Allemande, Courante, Sarabande, Chaconne

Johann Christian Bach (1735-1782)

Sonata in Do maggiore

Allegro, Rondò

Johann Christian Bach

Sonata in Sol maggiore

Allegro, Tempo di menuetto

Johann Ludwig Krebs (1713-1780)

Concerto in la min. (Krebs-WV 840)

(Allegro), Affettuoso, Allegro

 

 

 

MARKKU MÄKINEN

L’organista e clavicembalista Markku Mäkinen (nato nel 1973) è un musicista versatile, che si esibisce regolarmente sia in Finlandia che in Europa come solista e musicista da camera. Ha collaborato con molti cantanti e strumentisti eccezionali, esibendosi come tastierista con orchestre sinfoniche e cori finlandesi, nonché con complessi di musica antica finlandesi e italiani. Il suo vasto repertorio spazia dalla prima musica per tastiera alle opere di compositori contemporanei. I suoi interessi speciali nel corso degli anni hanno incluso: la sintesi della vita e dei pensieri di Jehan Alain nella sua arte, la cultura mediterranea – specialmente italiana -, i compositori di organi tardoromantici romantici all’ombra di Max Reger (come Sigfrid Karg-Elert e Karl Hoyer), il grande cosmopolita barocco Georg Muffat e la musica di Johann Sebastian Bach, la pietra angolare della musica occidentale. Nei suoi concerti, Mäkinen ha reintrodotto molte preziose opere dimenticate rinvenute negli archivi finlandesi dal XVIII al XX secolo. Queste idee hanno dato origine a molte delle sue registrazioni per la Finnish Broadcasting Company (YLE) e acclamati dischi registrati per etichette come Alba e La Bottega Discantica. Ha anche organizzato corsi di perfezionamento e lezioni attive in Finlandia e all’estero. Markku Mäkinen ha conseguito un Master in Musica presso il Dipartimento di Studi Solo presso l’Accademia Sibelius (Helsinki, Finlandia), dopo aver ottenuto il massimo dei voti per il diploma di organo nel 1998. Il suo insegnante di organo era il Professor Olli Porthan. Ha anche studiato esibizione di clavicembalo con Kati Hämäläinen e completato il suo diploma con ottimi voti nella primavera del 2001. Dal 1998 al 2000, Mäkinen ha studiato al Conservatorio di Amsterdam con il professor Jacques van Oortmerssen e ha ricevuto il suo Tweede Fase Muziek (diploma solista), laureandosi con lode in Giugno 2000. Ha anche partecipato a numerose masterclass in Finlandia e all’estero. Nel 1997, Markku Mäkinen ha ricevuto il terzo premio al Concorso internazionale di organi Schnitger ad Alkmaar (Paesi Bassi) e nel 2002 ha vinto il primo premio al Concorso internazionale di organi Kotka (Finlandia). Ha lavorato nel consiglio di amministrazione della Organum Society (la più antica società di arte organistica in Scandinavia) dal 2002 al 2004, ed è stato direttore artistico dell’Accademia estiva internazionale di musica sacra in Estonia dal 2007 al 2016. Mäkinen insegna organo alla Sibelius Accademia dal 2002 ed è organista presso la St. Mary’s Catholic Church di Helsinki.

 

 

Prenotazioni