“IL GIARDINO DELLE DELIZIE FLAUTISTICHE”

FABIO CIOFINI
15 Agosto 2021
”MUSICA ALLA CORTE DANESE NEL 1600 – DIMINUZIONI E PASSAGGI”
21 Agosto 2021

“IL GIARDINO DELLE DELIZIE FLAUTISTICHE”

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 16 Agosto 2021
21:00 - 23:00

Luogo
Polino – Giardino della Rocca

Categorie


“IL GIARDINO DELLE DELIZIE FLAUTISTICHE”

Excursus musicale per flauto dolce e chitarra tra le sonate, partite, fantasie, arie e variazioni tra Rinascimento e Barocco

 

ENSEMBLE FESTA RUSTICA

 

Giorgio Matteoli, flauto dolce

Stefano Palamidessi, chitarra

 

Francesco Mancini (1672-1737)

Sonata in la minore per flauto e basso continuo

Spiritoso, Largo, Allegro, Largo, Allegro spiccato

George Philipp Telemann (1681-1767)

Fantasia in Do maggiore per flauto solo

Presto, Largo, Presto, Dolce, Allegro, Allegro

Georg Friedrich Händel (1685-1759)

Sonata in La minore per flauto dolce e basso continuo

Larghetto, Allegro, Adagio, Allegro

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

Partita BWV997 per chitarra sola

Preludio, Sarabanda, Giga

Johann Sebastian Bach

Arioso dalla cantata 156 per flauto e chitarra

Jan Van Eyck (1390-1441)

“Bravade” dal “Giardino delle delizie flautistiche” 

 per flauto solo

Anonimo del XVI sec.

“Greensleeves to a Ground” tema e variazioni per flauto dolce e basso continuo

 

 

 

ENSEMBLE FESTA RUSTICA 

Nel 1994 Giorgio Matteoli fonda Festa Rustica, ensemble di Musica Antica dalla geometria variabile con cui oltre ad una intensa attività concetristica registra oltre 16 CD per Agorà, Musicaimmagine, ASV Gaudeamus e Map Edition.e Da Viìnci Classic e Amadeus.  La prima registrazione dell’Ensemble (Concerti per flauto e archi di Francesco Mancini – prima registrazione assoluta Musicaimmagine) è stata acclamata dalla critica internazionale come “una delle migliori registrazioni di musica classica al mondo prodotte nel 1995” (vedi Fanfare Magazine “The Want List 1995” i dischi da non perdere del 1995). Festa Rustica ha tenuto concerti per molti festival italiani (MITO “Settembre Musica”, Oratorio del Gonfalone, Cusius Early Music Festival, Anima Mea, Leonardo Leo, Antiqua e altri) così come per molti festival stranieri in Francia, Giappone, Turchia, Spagna, Macedonia, Albania, Germania … Attualmente Giorgio Matteoli e il suo Ensemble registrano per la casa discografica DA VINCI CLASSIC.

 

GIORGIO MATTEOLI

È diplomato in violoncello, flauto dolce e musica da camera presso il conservatorio di S. Cecilia nonché laureato in lettere ad indirizzo storico musicale presso l’Università di Roma. Oltre ad aver seguito studi di composizione, contrappunto e direzione d’orchestra nei conservatori di Milano e Como si è specializzato nell’esecuzione del repertorio antico, sia col flauto che col violoncello, collaborando con rinomati ensemble ed istituzioni concertistiche tenendo recital e concerti anche come direttore d’orchestra in Italia e all’estero (Croazia, Francia, Montecarlo, Spagna, Albania, Ungheria, Israele, Romania, Giappone, Germania, Turchia…). Solista per la colonna sonora della Cooproduzione internazionale “La Bibbia” vincitrice dell’oscar americano” Kable Ace” (musiche di E. Morricone e M. Frisina) ed autore di articoli musicologici per la rivista di musica antica Orfeo, CD Classic, è attualmente docente di ruolo di flauto dolce e musica d’insieme per strumenti antichi presso il Conservatorio Cherubini di Firenze e Fondatore dell’Ensemble barocco “Festa Rustica”. L’Ensemble annovera nella sua vasta discografia (iniziata con l’integrale dei concerti per flauto ed archi di F. Mancini, Cd premiato negli U.S.A. dalla rivista “Fanfare” come una delle migliori incisioni di musica classica al mondo per il 1995) anche molte prime assolute (Concerti per flauto di Fiorenza, Sonate per violoncello di Cervetto, Musiche sacre per soli, violoncello obbligato ed archi di Francesco Antonio Vallotti oltre l’integrale delle sonate per flauto dolce e Basso continuo di Haendel) e diverse incisioni di musica barocca pubblicate dalle case discografiche Agorà, MAP Edition, Da Vinci Classic, Amadeus Elite, ASV Gaudeamus. Giorgio Matteoli ha tenuto masterclass in Italia ed Israele ed è ideatore e direttore artistico del fortunato festival cameristico “Brianza Classica”, giunto alle soglie della XVI edizione.

 

STEFANO PALAMIDESSI

Studia chitarra e composizione, diplomandosi presso il Conservatorio “S.Cecilia” di Roma con il massimo dei voti. È vincitore di oltre 20 competizioni chitarristiche internazionali e nazionali. A 20 anni intraprende l’attività concertistica, come solista, con orchestra ed in collaborazione con prestigiosi solisti, tenendo concerti e registrazioni per oltre 16 emittenti TV e radio in tutto il mondo. Come solista e componente di varie formazioni cameristiche ha registrato 15 CD’s per le etichette Nuova Era, Ribot Classic, EdiPan, Rivo Alto, Niccolò, Guitart Collection, Brilliant Classics, Bridge Records NY. Tiene corsi di perfezionamento in Italia e all’estero. È titolare della cattedra di chitarra nei corsi di Laurea di primo e secondo livello presso il Conservatorio di Musica di Frosinone. Autore di “Metodogia dello studio ed esercizi tecnici per chitarra” (1999), nel gennaio 2000 ha inaugurato la collana didattica “Guitart” con una pubblicazione sugli studi di Fernando Sor (analisi, indicazioni di fraseggio, articolazione e diteggiatura). Dopo la prima registrazione mondiale dell’integrale delle Fantasie di Fernando Sor, edita in 3 cd’s dall’etichetta Olandese Brilliant Classics, per la stessa etichetta sta preparando l’integrale per chitarra di Eduardo Sainz de la Maza. Ha in preparazione nuove registrazioni discografiche e pubblicazioni per l’etichetta Giapponese Da Vinci Editions.E’ Direttore della Civica Scuola delle Arti di Roma, vicepresidente e direttore organizzativo dell’Ass. Fabrica Harmonica.

 

 

 

 

Prenotazioni